From:                                                      Marco Piagentini <marco.piagentini@gmail.com>

Sent:                                                        mercoledì 6 luglio 2016 17:15

To:                                                            Andrea Homberger

Cc:                                                            Simone Castagnetti; Fabio Vescovo (TRI); Emilia Borrello; Aldo Lucarini; Luigi Bianchi

Subject:                                                  Re: tesseramento

 

La Commissione Nazionale Giudici, valutata la richiesta di reintegro nel ruolo di giudice federale e della revoca delle dimissioni date nel dicembre 2014, delibera la non ammissibilità della richiesta.

Pertanto, si stabilisce che un eventuale ritesseramento con la qualifica di giudice dovrà essere perfezionato seguendo l’iter previsto dal regolamento Giudici di Gara FITRI, iscrivendosi al primo corso utile e sostenendo il relativo esame.

 

La CNG

Simone Castagnetti, Andrea Homberger, Fabio Vescovo

 

Gentili Signori,

recepisco volentieri la vostra comunicazione, facendovi notare che:

 

  1. La mia richiesta di tesseramento è datata 31 GENNAIO 2016;
  2. Il primo e unico riscontro formale alla mia richiesta di tesseramento da parte della CNG è datato 6 GIUGNO, e in questa comunicazione la CNG mi chiedeva di inoltrare una richiesta di reintegro;
  3. La mia richiesta di reintegro è datata 14 GIUGNO 2016;
  4. Questa vostra risposta alla mia richiesta di reintegro è datata 6 LUGLIO 2016.

Ora, premesso che la Commissione Nazionale Giudici mi informa della "non ammissibilità della richiesta" non citando alcun codice di regolamento ne Giudici, ne Tecnico, ne Organico ... in tempi palesemente irragionevoli, la presente per ricordarvi per punti quanto già espresso informalmente ad ognuno di voi:

 

  • Ho manifestato la mia intenzione di essere reintegrato nel ruolo di Giudice al Segretario CNG Andrea Homberger telefonicamente in data Maggio 2015;
  • Ricevuta dallo stesso ampia disponibilità a recepire tale richiesta, poi di fatto non sono più riuscito a mettermi in contatto con il Segretario CNG Andrea Homberger fino a Settembre 2015;
  • Per questo, e solo per questo motivo, in data Settembre 2015 mi sono tesserato atleta, per poter gareggiare nei mesi di Settembre/Ottobre come mio solito da anni;
  • Il motivo della mia richiesta di tesseramento del 31/1/2016 è rivolta principalmente alla mia volonta di una candidatura in CNG per il quadriennio 2017-2020, su esplicito sollecito del mio "gruppo giudici" locale, che mi ha regolarmente sostenuto all'atto delle elezioni 2013.

Quindi, passando a toni più informali ... recepisco volentieri la vostra missiva, facendo esplicita richiesta di poter conoscere le motivazioni formali e informali di tale delibera, ed invitandovi a voler predisporre "il primo corso utile" in tempi "ragionevoli", quindi che mi permettano di essere reintegrato nel ruolo di giudice regionale entro il 31/12/2016, e quindi partecipare regolarmente alle prossime elezioni del Febbraio 2017.

 

Resta valida la mia proposta di organizzare un corso giudici in umbria prima del 27 Agosto 2016, in modo che con le due gare di Piediluco 28 Agosto e Terni 17 Settembre io possa completare il mio percorso da "Aspirante" giudice Fitri, e poter quindi operare da "Giudice Regionale" in data 18 Settembre 2016 al Triathlon Sprint di Terni. Ma sono disposto a valutare qualsiasi ipotesi alternativa.

 

Sinceramente, e di tutto cuore, di quanto da voi operato ad oggi sono a ringraziarvi sentitamente. Infatti l'articolo 4.02 del Regolamento Giudici Vigente recita "4.02 Sono ineleggibili i Responsabili Regionali ed i Rappresentanti di Zona in carica.". Meraviglioso.

 

Resta inteso che il sottoscritto, resta nel pieno diritto di tutelare i propri interessi presso le più opportune sedi, nutrendo seri e fondati tutti circa la "liceità", "la lealtà" e la "correttezza" di tutti gli organi fitri coinvolti nella mia vicenda.

 

Certo che tutti questi organi coinvolti, con i rispettivi responsabili, vogliano mantere un comportamento Lecito, Leale, e Corretto ... siate consapevoli che di questo "atto pubblico", e di tutte le dinamiche ad esso connesso, sarò libero di informare chiunque a mezzo organi di stampa secondo quanto previsto dal codice civile e penale della repubblica italiana.

 

Tanto Dovevo.

 

Distinti Saluti

 

Marco Piagentini

Via Roberto Antiochia 3

05100 Terni

 

P.S. Non vi dispiaccia se vi informo che nel frattempo ho ricevuto una "benemerenza" CSEN per aver scritto i regolamenti dello Sport "SwimRun", e che sono stato scelto e incaricato quale responsabile per CSEN del settore MultiSport ... ivi inclusi quindi lo SwimRun e qualsiasi altra disciplina multisportiva.